Altre scosse di terremoto di forte intensità fin dalle prime luci dell’alba.

Non si ferma la terra e scarica ancora la sua energia sulle macerie e sul dolore di un’area già duramente colpita, l’epicentro poco a nord di Petrinja, cittàdina di 23000 abitanti che non trova pace per la devastazione che l’ha colpita con una severità storicamente mai registrata, dove le vittime, al momento sebrerebbero sette, hanno lasciato un grande dolore nella popolazione anche perchè una aveva solo 12 anni.

Ogni evoluzione è seguita, anche a livello internazionale, ed il susseguirsi delle scosse e degli eventi è imprevedibile.

 

Di seguito i comunicati ufficiali dell’INGV:

Un terremoto di magnitudo ML 5.0 è avvenuto nella zona: Croatia [Land], il

  • 30-12-2020 05:15:05 (UTC) 1 ore, 5 minuti fa
  • 30-12-2020 06:15:05 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.46, 16.19 ad una profondità di 14 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Un terremoto di magnitudo mb 5.0 è avvenuto nella zona: Croatia [Land], il

  • 30-12-2020 05:26:41 (UTC) 53 minuti, 4 secondi fa
  • 30-12-2020 06:26:41 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.5, 16.19 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi