L’epicentro si è spostato verso sud ma ancora non si ferma lo sciame sismico.

In ordine cronologico, quest’ultima scossa ha avuto un’intensità di 4.0, il timore che non sia l’ultima è sempre più presente.

Storicamente, non era mai stata registrata una situazione cosi drammatica, su una terra che già stava vivendo, come resto del mondo, il travaglio del virus ed ora deve affrontare un emergenza nell’emergenza.

 

Di seguito il comunicatoi ufficiale dell’INGV:

Un terremoto di magnitudo ML 4.0 è avvenuto nella zona: Croatia [Land], il

  • 30-12-2020 08:21:22 (UTC) 1 ore, 10 minuti fa
  • 30-12-2020 09:21:22 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.28, 16.19 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi